Siamo pronti a consegnare in tutta Italia con trasporto refrigerato e chiamata di preavviso. Il meglio del biologico certificato direttamente a casa tua.
Zucchero grezzo di canna Visualizza ingrandito

Zucchero grezzo di canna bio 500 GR MARCHIO BLIFE

40610

Nuovo prodotto

Zucchero di canna da agricoltura biologica.

Lo zucchero di canna deriva dalla canna da zucchero, una pianta tropicale perenne originaria dell’Asia che oggi viene coltivata nel continente asiatico, in America centrale e meridionale e, in Europa, nella sola Spagna.

 

 

Maggiori dettagli

1,91 €

Scheda tecnica

Peso500 g
OrigineIndia
Ente CertificatoreBioagricert S.r.l.

Dettagli

VALORI NUTRIZIONALI (per 100 gr.): 

kcal: 377

Grassi: 0 gr

Carboidrati:  101,3 gr

Proteine: 0,1 gr

Acqua: 1,7 gr

Minerali: 227,7 mg

Vitamine: 4,14 mg

CURIOSITA’

Lo zucchero di canna deriva dalla canna da zucchero, una pianta tropicale perenne originaria dell’Asia che oggi viene coltivata nel continente asiatico, in America centrale e meridionale e, in Europa, nella sola Spagna.

Per la produzione dello zucchero di canna, le foglie della pianta matura vengono eliminate con il machete (per questo motivo è necessaria molta mano d'opera), al fine di utilizzare unicamente il fusto nel processo di produzione.  La canna da zucchero viene in seguito tagliata e poi spremuta, e il succo così ottenuto (uno sciroppo chiamato melassa che contiene dal 10 al 15% di saccarosio) viene concentrato tramite ebollizione. Questo succo viene quindi essiccato in panetti, grattugiato oppure asciugato e mescolato fino alla frantumazione in granelli.

In base ai metodi di raffinazione, è possibile ottenere due tipi principali di zucchero di canna:

  •         Grezzo (chiaro): è quello più comune, che viene trattato e raffinato al fine di ottenere uno zucchero cristallino, il cui caratteristico colore marroncino è dovuto ai residui di melassa in seguito al processo di raffinazione.
  •         Integrale (scuro): non subisce, o subisce solo parzialmente, il processo di raffinazione. Infatti, la melassa estratta dopo la macinazione dei fusti viene subito sottoposta ad essiccamento.

Da un punto di vista nutrizionale, lo zucchero di canna grezzo è leggermente meno calorico rispetto allo zucchero bianco di barbabietola: apporta infatti circa 377 kcal per 100 gr, contro le 392 kcal dello zucchero di barbabietola. Fornisce inoltre un apporto di sali minerali di cui è fortemente carente lo zucchero di barbabietola, in particolar modo potassio e calcio, oltre a vitamina A e alcune vitamine del gruppo B, anch’esse assenti nello zucchero bianco.

Per i motivi elencati sopra possiamo considerare lo zucchero di canna più sano rispetto allo zucchero di barbabietola: conserva infatti maggiori nutrienti e ha anche un sapore molto più intenso e caratteristico. 

Con questo ingredienti puoi fare: