Siamo pronti a consegnare in tutta Italia con trasporto refrigerato e chiamata di preavviso. Il meglio del biologico certificato direttamente a casa tua.

Cerca la ricetta

I più venduti

Informazioni

Produttori

Nuovi prodotti

Fornitori

Nessun fornitore

La Ribollita

Pubblicato il: 04/11/2016 17:39:30
Categorie: Le stagionali: Autunno Rss feed , Le stagionali: Inverno Rss feed , Piatti Vegani Rss feed , Primi Rss feed , Ricette Bio Rss feed

La Ribollita

Ingredienti

Ingredienti (per 4 persone)

  • 300 gr cavolo nero
  • 300 gr cavolo verza
  • 2 patate (300 gr c.a.)
  • 1 cipolla (150 gr c.a.)
  • 2 carote (200 gr c.a.)
  • 10 pomodorini cherry (250 gr c.a.)
  • 2 zucchine (300 gr c.a)
  • 1 costa di sedano (150 gr)
  • 400 gr fagioli cannellini
  • 1 barattolo di passata di pomodoro
  • olio extra vergine q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • pane raffermo

Preparazione

Mettete a bagno i fagioli cannellini per una notte e poi fateli cuocere in una pentola di terra cotta. Per chi ha poco tempo a disposizione è possibile utilizzare i cannellini già cotti (o i cannellini al naturale del NUTRIMENTO o i cannellini in brodo AGRIBOSCO), il risultato è ugualmente ottimo!!!

In una grande padella fate soffriggere la cipolla tagliata a rondelle con l’olio, aggiungete la carota tagliata a dadini e il sedano a tocchetti, poi lasciate imbiondire. Dopo 5 minuti mettete i pomodorini tagliati a spicchi e fateli cuocere per una decina di minuti a fuoco vivace e con il coperchio.

Diminuite la fiamma e aggiungete le patate tagliate a dadini. Dopo circa dieci minuti aggiungete il cavolo verza e il cavolo nero spezzattati. Per ammorbidire il tutto potete usare l’acqua di cottura che state utilizzando per i fagioli.

Ora è il momento di mettere metà dei fagioli nella padella e, dopo un po’, anche le zucchine a pezzetti.

Con l’altra metà dei fagioli fate un purè e aggiungeteci la passata di pomodoro. Lasciate che il composto si asciughi un po’ e, alla fine, unitelo al composto di verdure che avete cotto in padella. Aggiustate di sale e di pepe.

A parte tagliate il pane raffermo a pezzettoni e fatelo arrostire in forno. Prendete un tegame di terra cotta e disponete i dadini croccanti sul fondo.

Versateci sopra la verdura con il brodo e poi mettete un altro strato di crostini. Aggiungete ancora verdura e brodo e condite con un filo d’olio.

Servite la ribollita molto, molto calda!

Condividi questa ricetta