Feste Natalizie Blife!
Gentili Clienti, per le festività Natalizie
le consegne saranno sospese dal 22 dicembre al 6 gennaio,
riprenderanno regolarmente dal 7 gennaio.
Gli uffici saranno attivi dal 2 gennaio per la presa ordini.
Buone feste da tutto lo staff
Prezzi ridotti! Semi di zucca 200 gr MARCHIO BLIFE (Origine Europa) Visualizza ingrandito

Semi di zucca bio 200 gr MARCHIO BLIFE (Origine Europa)

41201

Nuovo prodotto

I semi di zucca biologici origine Europa (Austria) possono essere consumati crudi oppure leggermente tostati in padella o nel forno. Ottimi al naturale come snack energetico e salutare, possono essere aggiunti nelle insalate, nell’impasto del pane o per arricchire in superficie pane e focacce.  Si abbinano bene anche ai risotti, ai quali conferiscono una particolare croccantezza.

Maggiori dettagli

3,27 €

-20%

4,09 €

Scheda tecnica

Peso200 gr
OrigineEuropa (Austria)
Ente CertificatoreBioagricert S.r.l.

Dettagli

Semi di zucca da agricoltura biologica.

  

VALORI NUTRIZIONALI (per 100 gr.): 

kcal: 559

Grassi: 49,05 gr

Carboidrati: 10,7 gr

Proteine: 30,23 gr

Fibre: 6 gr

Acqua: 5,23 gr

PROPRIETA’

Benessere intestinale: i semi di zucca contengono cucurbitina, un prezioso amminoacido che agevola il distaccamento dei parassiti dalle pareti intestinali facilitandone l’espulsione.  

Utili per l’apparato urinario: contengono un’elevata quantità di zinco, che apporta benefici alla salute della prostata negli uomini. Inoltre combattono e prevengono la cistite e altre infiammazioni che coinvolgono l’apparato urinario.

Regolano il colesterolo: la presenza di fitosteroli permette di tenere sotto controllo il livello di colesterolo nel sangue oltre che a contrastare l’azione dei radicali liberi.

Rilassanti:contengono magnesio e triptofano, utili ad alleviare la tensione nervosa, a ridurre le emicranie e a favorire il rilassamento.

Sono fonte di minerali quali ferro, fosforo, potassio e magnesio.

Contengono buone quantità di vitamina Evitamine del gruppo Bvitamina C e vitamina K.

 

USI IN CUCINA 

I semi di zucca biologici possono essere consumati crudi oppure leggermente tostati in padella o nel forno. Ottimi al naturale come snack energetico e salutare, possono essere aggiunti nelle insalate, nell’impasto del pane o per arricchire in superficie pane e focacce.  Si abbinano bene anche ai risotti, ai quali conferiscono una particolare croccantezza.

Facendo cuocere i semi di zucca in acqua o latte si ottiene invece un decotto, dal sapore simile all’orzata, utile a combattere l’insonnia e a lenire le infiammazioni della vescica.

  

CURIOSITA’

Le proprietà dei semi di zucca erano già note in tempi antichi, dato che in Messico sono stati ritrovati semi di zucca risalenti a 6.000 anni prima di Cristo. Oltre che in ambito alimentare, la zucca veniva utilizzata un tempo anche come contenitore per il latte, il sale o i cereali, ricavandone inoltre piatti, ciotole e cucchiai.

Dalla spremitura a freddo dei semi di zucca tostati si ottiene un olio molto prelibato con proprietà antiossidanti. Tale olio costituisce una specialità culinaria tradizionale di alcune regioni austriachetedesche e ungheresi, ed è tutelato dall’Unione Europea attraverso il marchio IGP, Indicazione Geografica Protetta.

Dal punto di vista etimologico, la parola zucca nasce dal latino cucutia (in Italia meridionale la zucca viene chiamata anche “cucuzza”); altre ipotesi sostengono che deriverebbe dal latino tucca che significa “testa”; spesso la zucca è infatti sinonimo scherzoso di “capo”.